Pantografo fresa 5 assi a controllo numerico – PF5_A

7
Mar

 

Pantografo fresa 5 assi a controllo numerico PF5_A - Pantografi per suolifici

La PF5-A è un pantografo automatico che si distingue per  la possibilità di eseguire lavorazioni come  scavature, decorazioni, rotellature, tagli, lavorazioni di tipo  “jurdan” e scavatura interno bordo suola con fresa o raspino . La  versione base di questa macchina è equipaggiata con un  mandrino da 2,2 KW per le normali scavature e un mandrino da 3,5 KW  con sgancio pneumatico dell’utensile. Tale mandrino può essere attrezzato con :

Un aggregato con orientamento manuale dell’utensile, il quale permette di eseguire lavorazioni con raspino o con fresa inclinata.

  • Un portautensili per coltelli per eseguire scavi decorativi;
  • una fresa cilindrica (o similare), per lavorazioni di scavo.

Possono  essere contemporaneamente eseguite operazioni di:

  • Scavatura a due frese;
  • Scavatura e decorazione;
  • Scavatura e lavorazione “jurdan” (o cassettina).

L’eventuale  associazione di teste optional (CRT1,  CRT4,  Testa Chiodatrice, CVBR) permette di avere una varietà di opzioni e di coprire un’ampia gamma di produzione in maniera dinamica e semplice.

SCHEDA TECNICA

Dimensioni: 2000 x 1250 x 1890 mm
Piano di Lavoro 192 x 420 mm
Corsa Asse X: 480 mm
Corsa Asse Y: 500 mm
Corsa Asse Z: 80 mm
Potenza Mandrini: 2.2 / 3.5 kw
Giri Mandrino: 8000 – 24000 rpm
Tipo pinza mandrino: ER25 – DIN 6499
Precisione: +/- 0.010 mm
Produzione: max. 250 paia/ora
Pressione aria 6.0 bar
Potenza installata: 5 kw
Alimentazione Elettrica: 400 V(trifase)

 pantografi